fbpx

Progetto TALQ Logo       

BANDO EUROPEO – EACEA/48/2015 Key Action 3: Support for Policy Reform, Support to European Policy Tools. Quality assurance at European level for enhanced transparency and recognition of skills and qualifications

PROGETTO – 576008-EPP-1-2015-1-IT-EPPKA3-TRANS-SQ – TALQ – Transparency in Arts Levels and Qualifications

BENEFICIARIO – Fondazione Accademia Teatro alla Scala

DURATA – 18 mesi (dal 1 luglio 2016 al 31 dicembre 2017)

Lighting designer foto di Benedetta Pitscheider 2010

 

Transparency in Arts Levels and Qualifications (TALQ) è un progetto di ricerca promosso dall’Unione Europea che, focalizzandosi su alcune figure tecniche dello spettacolo, intende realizzare, in primis, una mappatura delle qualifiche e delle certificazioni che vengono rilasciate a livello nazionale relativamente a tali profili e, quindi, una comparazione dei dati rilevati con le indicazioni fornite dalla classificazione europea di abilità/competenze, qualifiche e occupazioni (ESCO).

L’attività di ricerca rappresenta la base per giungere alla formulazione e sperimentazione di possibili procedure, approcci e criteri di qualità applicabili a livello europeo. Le attività di progetto saranno sviluppate in accordo con le indicazioni del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), ovvero mettendo in relazione diretta i profili con l’EQF.

I profili target della ricerca appartengono al sezione ISCO 08 / 3435 / Artistic and cultural associate professionals not elsewhere classified e corrispondono idealmente ai seguenti profili ESCO:

  • lighting technician
  • lighting operator
  • lighting designer

 

Partendo da un’analisi ad ampio raggio che interesserà l’Unione Europea nella sua interezza, TALQ mira alla realizzazione di un inventario che coinvolga almeno 10 Paesi dell’Unione. TALQ analizzerà contenuti e strutture dei sistemi di formazione e istruzione formalizzati, incrociandoli con informazioni relative al mercato del lavoro e alle qualifiche e comparandoli con le competenze definite in ESCO. Il processo di assegnazione del livello EQF si fonderà sul lavoro di un gruppo di esperti scelti direttamente dagli stakeholders e prevederà misure quantitative e qualitative finalizzate al raggiungimento di un comune consenso. TALQ inoltre utilizzerà la ricerca per sviluppare un riferimento comune in termini di certificazione della qualità, valutazione, validazione e assegnazione delle qualifiche. L’obiettivo è quello di implementare un modello di intervento che possa essere anche trasferibile ed adattabile ad altri profili all’interno o all’esterno del medesimo settore di riferimento.

Per saperne di più, vai sul sito dedicato (disponibile soltanto in inglese): https://talqproject.org/

 

bottone bando chiuso