Ballerini professionisti

Stampa


La Scuola di ballo, fondata nel 1813 da Benedetto Ricci, ha visto succedersi alla propria guida prestigiosi maestri e celebri ballerine: Carlo Blasis, Olga Preobrajenska, Enrico Cecchetti, Cia Fornaroli, Ettorina Mazzucchelli, Esmée Bulnes, Elide Bonagiunta, John Field, Anna Maria Prina. Dal 2006 ne è direttore Frédéric Olivieri, già direttore del Dipartimento Danza dal 2003. Oggi la Scuola consente di ottenere un diploma dalla duplice specializzazione in danza classico-accademica e danza moderno-contemporanea. La docenza è affidata a Loreta Alexandrescu, Amelia Colombini, Vera Karpenko, Paolo Podini, Leonid Nikonov, Tatiana Nikonova, Elisa Scala, Antonella Stroppa, Emanuela Tagliavia, Maurizio Vanadia e Paola Vismara, coadiuvati dai maestri accompagnatori.

L’intensificazione, negli anni più recenti, di incontri e seminari con coreografi e danzatori di fama internazionale, come Davide Bombana, John Clifford, Vladimir Derevianko, Cynthia Harvey, Patricia Neary, Angelin Preljocaj, Pompea Santoro, Suki Schorer, o giovani emergenti come Francesco Ventriglia, ha ulteriormente arricchito la già profonda e rigorosa preparazione. Inoltre, la concessione alla Scuola di note coreografie del repertorio contemporaneo di artisti quali George Balanchine, Matz Ek, Jiří Kylian, solo per citarne alcuni, interpretate nei maggiori teatri italiani ed europei, hanno ulteriormente ampliato la conoscenza del repertorio degli allievi.

Oltre ad essere “vivaio” privilegiato per il Corpo di Ballo scaligero, la Scuola forma ballerini di altissimo livello professionale, in grado di inserirsi nelle più apprezzate compagnie, in Italia e all’estero. Innumerevoli gli ex allievi che hanno intrapreso una carriera ricca di successi, da Carla Fracci a Liliana Cosi, da Luciana Savignano a Oriella Dorella, da Paola Cantalupo a Marco Pierin, fino alle stelle di oggi Roberto Bolle, Sabrina Brazzo, Alessio Carbone, Gabriele Corrado, Mara Galeazzi, Gilda Gelati, Vito Mazzeo, Massimo Murru, Marta Romagna.

Dicono di noi... leggi l'intervista all'ex-allievo Gabriele Corrado, oggi  ballerino solista del Balletto di Montecarlo 

Moduli e docenti
  • Danza classica e repertorio, Loreta Alexandrescu, Vera Karpenko, Leonid Nikonov, Tatiana Nikonova, Frédéric Olivieri, Paolo Podini, Elisa Scala, Maurizio Vanadia, Paola Vismara.
  • Danza contemporanea, Emanuela Tagliavia.
  • Sbarra a terra e Pilates, Antonella Stroppa.
  • Storia della musica, Fabio Sartorelli.
  • Storia del balletto, Francesca Pedroni.

Pianisti accompagnatori: Marina Barbiero, Janna Bolotova, Svetlana Tchernova, Massimo Ciarella, Marco Paderni, Artan Tushi.

Durata: otto anni, da settembre a giugno.

Frequenza: obbligatoria.
Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì per i corsi dal 1° al 5° e dal lunedì al sabato per i corsi successivi. Per i corsi 1°, 2° e 3° la frequenza è pomeridiana; per i corsi dal 4° al 7° la frequenza è diurna.

Requisiti indispensabili per l’ammissione:
  • Possono iscriversi all’esame d’ammissione al 1° corso i candidati che frequentino la classe quinta della scuola elementare nell’anno scolastico 2013/2014.
    Possono iscriversi all’esame d’ammissione ai corsi dal 2° al 7° i candidati che abbiano la preparazione che consenta loro di essere ammessi al corso corrispondente alla loro età, in relazione alla classe di scuola media inferiore o superiore frequentata.
    I candidati al 7° corso non devono aver compiuto il diciottesimo anno di età alla data di venerdì 21 marzo 2014.

Iscrizioni all'anno 2014-15 aperte fino al 21 marzo 2014.

Scarica qui il bando completo del corso e accedi all'iscrizione online.
Puoi anche scaricare informativa, bando e modulo di richiesta del prestito d'onore e la domanda per la richiesta per l'esonero e la borsa di studio.

 

   Main Sponsor e Fornitore ufficiale della Scuola di Ballo

 



Sponsor tecnico
 


  

Calendario eventi
Placement
5per1000 2014